Il sindaco di Biella ci ripensa sulla creazione di alcuni accessi ad internet gratuito e tramite un accordo con la Provincia ora si attendono sul territorio 26 postazioni wi-fi (sono stati valutati però i rischi da elettrosmog?).

Siamo ancora distanti dal progetto del comune di Pordenone, dove internet arriva liberamente in ogni casa, ma è già qualcosa. Aspettiamo di vederli funzionanti.

“Eco di Biella” del 18 febbraio (click sopra l’articolo per ingrandire).